Notizie

Primo Evento Pubblico Transfrontaliero del Pitem Prosol per valorizzare gli esiti delle attività progettuali e condividerli tra partner, enti attuatori, stakeholder, cittadini.
"Interferenze. Luoghi di cortocircuito, dove la cultura cura" intende coinvolgere la popolazione rispetto al tema dell’invecchiamento e delle malattie neurodegenerative attraverso l’arte e la cultura. Interferenze nasce dal desiderio di concretizzare il welfare culturale, a partire dal presupposto che cultura e salute si possono integrare per il benessere delle persone.
"Interferenze. Luoghi di cortocircuito, dove la cultura cura" intende coinvolgere la popolazione rispetto al tema dell’invecchiamento e delle malattie neurodegenerative attraverso l’arte e la cultura. Interferenze nasce dal desiderio di concretizzare il welfare culturale, a partire dal presupposto che cultura e salute si possono integrare per il benessere delle persone.

Progetti

Le riorganizzazioni dei servizi sanitari e sociali esigono una visione strategica comune italo-francese sul potenziamento dell’ecosistema territoriale in termini di prevenzione, supporto alle comunità montane e sostenibilità. L’architettura prevede quattro progetti singoli specifici a partire dai gruppi target: giovani, donneanziani e prossimità.

Obiettivo è favorire l’integrazione socio-sanitaria e lo sviluppo di comunità aperte e solidali con nuove opportunità di lavoro in servizi innovativi per il sostegno delle famiglie in aree transfrontaliere montane, non facilmente raggiungibili.

Per il benessere dei giovani in una comunità solidale

Per il benessere delle donne in una comunità solidale

Per il benessere degli anziani in una comunità solidale

Per il benessere del welfare in una comunità solidale

0
BUDGET TOTALE
0
BUDGET FESR
0
CONTROPARTITE