Le sfide della silver economy

Migliorare la qualità della vita degli anziani, garantire la loro indipendenza il più a lungo possibile e persino prolungare la loro aspettativa di vita in buona salute: questi sono i principali obiettivi della silver economy.

Questo nome “Silver Economy” comprende tutti i prodotti e i servizi per i cittadini senior. Nel 2050, in Francia metropolitana, 1 abitante su 3 avrà più di 60 anni (rispetto a 1 su 5 nel 2005), con un aumento del 40% del numero di persone con più di 85 anni (dato : Insee).

La Regione PACA SUD è particolarmente interessata al problema dell’invecchiamento. Entro il 2040, la regione conterà 1.900.000 anziani, tra cui 910.000 persone di età pari o superiore a 75 anni (ovvero oltre il 16% della popolazione regionale). Esiste quindi una vera e propria questione sociale legata all’invecchiamento, che riguarda l’intera popolazione e può essere fonte di crescita economica.

 La 3ª edizione della Rencontre de la Silver Economie, un esempio di capitalizzazione di due

Progetti europei

La Camera di Commercio e dell’Industria di Nizza, la Metropole Nizza Costa Azzura, Il commune di Nizza e Provence Alpes Agglomération hanno organizzato la terza edizione del Silver Economy, Meeting sulla prevenzione della perdita di autonomia, l’assistenza domiciliare e il percorso di cura, che ha riunito aziende, anziani e attori dell’ecosistema a Nizza, presso il Parc Phoenix.

L’evento si è svolto nell’ambito del programma di cooperazione europea Francia-Italia INTERREG ALCOTRA, che comprende i due progetti CLIP E-SANTE/ SILVER ECONOMY e PROSOL SENIOR, che mirano a rispondere ai problemi legati all’invecchiamento nelle zone rurali e di montagna transfrontaliere franco-italiane (Regioni Sud PACA, Liguria, Piemonte): innovazione nell’adattamento degli alloggi per anziani, riorganizzazione e coordinamento dei servizi sociali e sanitari, sviluppo di nuovi percorsi assistenziali per l’individuazione e la prevenzione della fragilità.

CLIP E -SANTE SILVER ECONOMY : www.nicecotedazur.org/europe/ville-intelli/clip-e-sant%C3%A9

PROSOL SENIOR : www.pitem-prosol.eu/fr/senior-fr/

Zoom sul concorso : Imprese commerciale

8 aziende che lavorano nella silver economy si sono sfidate in una gara di pitch davanti a due giurie:

una giuria composta da cittadini anziani di Provence Alpes Agglomération e Nizza, ed una giuria di professionisti composta da funzionari, ricercatori e professionisti del settore.

L’obiettivo era semplice: presentare la propria soluzione, in caso d’uso del cliente in 5 minuti. L’offerta è stata valutata in base a 6 criteri: innovazione, utilizzo, rapporto con il cliente, prezzo, team e impatto sulla società.

Iil team Project

Le due aziende selezionate dalla giuria sono state premiate con un “Pack di visibilità” per sviluppare la loro attività.

I vincitori di questa terza edizione sono Hélène Prêcheur con la soluzione “Pleine Santé Domicile” e il centro di formazione CFA Luz Care con il progetto “XSAP Game”.

Cerimonia di premiazione

Presentazione delle due aziende vincitrici il 28 giugno

Pleine Santé Domicile

Pleine Santé Domicile è un software sviluppato a Digne les Bains che consente il coordinamento tra gli utenti e i loro assistenti, siano essi professionisti o singoli individui.

Pleine Santé Domicile consente di inviare notifiche (richieste per la vita quotidiana, per l’installazione di apparecchiature mediche, ecc.), avvisi (in caso di caduta, ricovero in ospedale, rientro a casa, ecc.), di segnalare punti di attenzione (stanchezza, confusione, problemi di udito, ecc.) o di effettuare colloqui sulla salute con tutti i caregiver (sul diabete, sull’asma, sul monitoraggio delle donne in gravidanza, ecc.)

Include inoltre un ampio database di apparecchiature mediche con, per ogni prodotto, informazioni preziose: criteri di scelta delle apparecchiature e copertura (indicazioni, importi, costi residui). Ogni assistente può consigliare un’apparecchiatura e trasmetterla a un altro assistente. Ad esempio, se l’assistente domiciliare ha difficoltà ad aiutare l’utente ad alzarsi dal letto, può consigliare l’installazione di un letto medico alla famiglia, all’infermiera o al medico.

È disponibile come applicazione scaricabile per i telefoni cellulari e accessibile anche via Internet per gli utenti di tablet e computer.

Quando Provence Alpes Agglomération ha chiesto a Pleine Santé Domicile di partecipare alla gara di pitch a “La Rencontre de la Silver Economie” a Nizza, l’obiettivo era quello di competere con aziende innovative per i senior, di testare l’interesse di professionisti e senior per questa iniziativa e di incontrare gli attori locali della Silver Economy.

È stato un grande orgoglio, sia per Pleine Santé Domicile che per l’agglomerato di Digne les Bains, di ricevere il primo premio di questo concorso.

Contatto: Hélène LORGET (PRECHEUR) – 06 07 43 63 22 – helene.precheur@pharmareflex.com

XSAP

Il XSAP GAME si basa sull’incontro tra due professionisti : Céline BOUCHER MARTIN, direttrice di LUZ CARE, un’organizzazione di formazione e CFA dedicata ai settori medico-sociali, e Yves RAYBAUD, direttore della missione locale di Cannes Pays de Lérins.

Il loro obiettivo è “far scoprire e sensibilizzare i giovani alle professioni dei servizi alla persona attraverso laboratori divertenti, coinvolgenti e innovativi” su base mensile.

Per farlo, si sono circondati del presidente del CERSAP 06 e del cofondatore della SAAD Academy, ma anche  di partner del settore SAP, al fine di adattare al meglio i workshop offerti nell’ambito del XSAP GAME.

La mobilitazione dei nostri partner, che cambiano ad ogni XSAP GAME, è essenziale per il successo del nostro progetto.

Grazie al nostro accreditamento da parte del CDMA (Centre Départemental Des Métiers de l’Autonomie) e al loro sostegno fin dall’inizio, speriamo che tutte le missioni

locali delle Alpi Marittime, le persone in cerca di lavoro e anche i beneficiari dei minimi sociali francesi (esempio : RSA) possano partecipare. LUZ CARE, orgogliosa di essere la vincitrice del concorso di pitch del 28 giugno 2022 della Rencontre de la Silver Economie per il nostro XSAP GAME, parteciperà anche ai Trophées de la Silver Eco nel settembre 2022.

Al 01 Luglio 2022 :

– 6 XSAP GAME, di cui 1 in un Pôle emploi nel 06

– 1 giorno di XSAP Game durante la giornata dipartimentale “Giornata del lavoro delle professioni dell’autonomia” il 27 giugno 2022 dove erano presenti 200 strutture, 400 beneficiari dei minimi sociali (esempio : RSA) e in ricerca di lavoro venuti durante la giornata.

Da venire:

– 2 mattinate di XSAP Game in due agenzie Pôle Emploi

– 4 Giochi XSAP presso il centro di formazione LUZ CARE

– 1 giorno al Salon des Séniors #CDMA

Il GIOCO XSAP, in continua evoluzione, offrirà nuove funzionalità grazie alla partecipazione dei GIOCATORI XSAP e dei nostri partner.

Lo scopo dell’ XSAP GAME: fornire una nuova rappresentazione delle professioni è una priorità per incoraggiare i tirocini, le assunzioni, i contratti di apprendistato e l’integrazione nell’Accademia SAAD.

Categories:

Tags:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.